Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Corruzione e massoneria nel Trapanese, 27 arresti: i nomi e le foto dei coinvolti

Nomi di primo piano della politica trapanese, e poi funzionari, medici, anche tre poliziotti fra gli arrestati dell'operazione "Artemisia", l'operazione dei carabinieri contro una loggia massonica segreta a Castelvetrano.

I carabinieri, coordinati dalla Procura, hanno arrestato 27 persone fra loro l'ex deputato regionale di Fi Giovanni Lo Sciuto, l'ex sindaco di Castelvetrano Felice Errante, l'ex deputato regionale di Fi Francesco Cascio.

L’indagine ha portato alla luce diversi episodi di violazione del segreto istruttorio e favoreggiamento nei confronti di Lo Sciuto anche da parte di appartenenti alle forze dell’ordine. Tra gli arrestati figurano infatti tre poliziotti: Salvatore Passannate, Salvatore Virgilio, Salvatore Giacobbe. Indagato anche l'ex rettore dell'Università di Palermo e attuale assessore regionale siciliano alla Formazione, Roberto Lagalla

Nell'operazione sono finiti in carcere: Giovanni Lo Sciuto, 55 anni, di Castelvetrano; Paolo Genco, 64 anni, di Salemi; Gaspare Magro, 54 anni, di Caltagirone; Giuseppe Angileri, 62 anni, di Marsala; Isidoro Calcara, 55 anni, e Salvatore Passanante, 59 anni, entrambi di Castelvetrano; Salvatore Virgilio, 49 anni, di Erice; Salvatore Giacobbe, 48 anni, di Castelvetrano; Rosario Orlando, 67 anni, di Alcamo e Giuseppe Berlino, 41 anni, di Castelvetrano.

Gli arresti domiciliari sono stati disposti per Maria Luisa Mortillaro, 63 anni, di Marsala; Vincenzo Giammarinaro, 60 anni, di Castelvetrano; Francesco Cascio, 55 anni, di Palermo; Adelina Barba, 48 anni, di San Biagio Platani; Sebastiano Genna, 68 anni, di Marsala; Giovanna Ivana di Liberto, 32 anni, di Alcamo; Giuseppe Cammareri, 53 anni, e Vincenza Daniela Lentini, 52 anni, entrambi di Marsala; Gaetano Salerno, 42 anni, di Castelvetrano; Antonio Di Giorgio, 45 anni, di Palermo; Alessio Cammisa, 43 anni, di Palermo; Antonietta Barresi, 56 anni, Francesco Messina Denaro, 58 anni, Vincenzo Chiofalo, 64 anni, Tommaso Geraci, 64 anni, tutti di Castelvetrano; Felice Junior Errante, 44 anni, di Latisana (Ud); Luciano Perricone, 63 anni, di Trapani.

Obbligo di dimora per Valentina Li Causi, 32 anni, e Filippo Daniele Clemente, 32 anni, entrambi di Castelvetrano; Arturo Corso, 61 anni, di Salemi, Gaetano Bacchi, 88 anni, di Santa Ninfa, Maria Zina Biondo, 48 anni, Sadusky (Usa).

Misura interdittiva per Giorgio Saluto, 61 anni, di Trapani.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook