Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Biga di Morgantina ritrovata, 17 persone arrestate - Nomi e foto

Sono diciassette le persone coinvolte nel furto della Biga di Morgantina, la struttura in bronzo del 450 avanti Cristo adesso ritrovata, che era stata rubata nel giugno del 2017 con un elicottero dalla volta della cappella della famiglia Sollima del cimitero monumentale di Catania.

Gli arrestati sono: Nuccio Ardito, nato a Catania il 26.04.1970; Antonio Corio, nato a Catania il 16.11.1997; Francesco Corio, nato a Catania, il 04.06.1978 (già detenuto per altra causa nel carcere di Catania Piazza Lanza); Gianluca Costantino, nato a Siracusa il 04.05.1975; Angelo Dario Lo Giudice, nato a Catania il 25.08.1985 e Giovanni Messina, nato a Nicosia il 05.01.1954.

Ai domiciliari sono finiti: Vito Calì, nato a Catania il 22.05.1961; Rosario Celestri, nato a Caltanissetta il 20.01.1958; Antonino Corio, nato a Catania il 21.03.1979; Salvatore Fichera, nato a Catania il 08.10.1965: Pietro Gangemi, nato a Catania il 12.08.1959; Desiree Grasso, nata a Catania il 15.12.1993; Tommaso Agatino Tasco, nato a Catania il 05.02.1965; Paolo Mirabella, nato a Catania il 16.06.1971; Giuseppe Emiliano Nauta, nato a Catania il 24.07.1974, Nunzio Mario Guido Tringale, nato a Catania il 12.09.1981 e Salvatore Tringale, nato ad Aci Castello il 18.09.1957.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook