Mercoledì, 16 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
IL DRAMMA

Cuginetti investiti a Vittoria, lo sfogo del papà di Simone: chi ha ucciso mio figlio deve pagare

«So che domani ai funerali di Simone verrà Di Maio gli chiedo di cambiare queste leggi. Chi ha ucciso mio figlio non deve tornare in libertà». Lo dice Antonio D’Antonio, padre di Simone, uno dei cuginetti falciato e ucciso dal Suv killer a Vittoria.

«Devono buttare la chiave della cella dove è rinchiuso - aggiunge il padre di Simone -. Non lo devo uccidere io ma ci deve pensare lo Stato. Ecco perchè chiedo a Di Maio e Salvini di fare qualcosa per cambiare queste leggi».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook